Champagne, Fragole e Cioccolatini

Questa è una proposta di matrimonio che non dimenticherò mai. Quando Adelio mi contattò per la prima volta, nessuno di noi due immaginava a che cosa saremmo dovuti andare incontro per realizzare questa proposta.

Il suo desiderio era di fare la proposta a Marianna sulla spiaggia ed il periodo dell'anno era perfetto essendo tarda primavera, io dovevo solo occuparmi dello splendido e romantico allestimento e lui doveva darmi solo una data… Ma da lì, sono iniziati i problemi: tuoni, vento, acqua ad ogni ora del giorno e della notte e assolutamente senza preavviso, con una tale variabilità che non ti lasciava prevedere in alcun modo le condizioni climatiche nel range di un'ora e tenete presente che tutto questo è andato avanti per l'intera estate!

Arrivati a settembre, riuscimmo quasi a decidere la data quando all'improvviso mi chiamò Adelio dicendomi di fermare tutto perché Marianna sarebbe dovuta partire immediatamente per via problemi familiari, così restammo d'accordo di risentirci nel momento in cui tutto fosse risolto, finché arrivammo ad essere stretti con i tempi, il momento era arrivato e lui non poteva più aspettare, era dicembre e avremmo dovuto fare tutto nel giro di due settimane.

Il meteo prometteva bene, c'era un pò di sole ma faceva un freddo inusuale essendo nel Mediterraneo, rimanendo comunque instabile non ci restò che pregare per un tramonto da sogno. Volevo che che questa proposta fosse perfetta con tutta mé stessa, non solo per come prendo seriamente il mio lavoro, ma anche perché mi affeziono molto ad ogni coppia per cui lavoro - condividiamo insieme momenti così importanti della loro vita, momenti che non dimenticheranno mai, che è impossibile non intrecciare un'amicizia con molti di loro.

E un tramonto meraviglioso, suggestivo ed assolutamente mozzafiato fu quello che avemmo. Ero talmente felice da non riuscire a produrre le parole giuste per descriverlo, tanto che ci lasciò tutti in lacrime!

ALMA

29/12/2019